La sirena di Varsavia

Sirenka, il simbolo di Varsavia
Sirenka, il simbolo di Varsavia

Nonostante la città di Varsavia sia decisamente distante dal mare, il suo simbolo è rappresentato da una Sirena.

La leggenda più “accreditata” racconta che le due figlie di Tritone durante un viaggio negli oceani decisero di prendere due direzioni differenti, una decise di restare a Copenaghen, mentre l’altra invece si diresse, tramite il fiume Vistola, su una spiaggia vicino alla capitale polacca.
I pescatori del posto erano affascinati dalla sua voce e dalla sua bellezza, finché la sirena venne fatta prigioniera da un ricco e malvagio mercante.
I pescatori e gli abitanti della città liberarono la sirena, che in segno di riconoscenza e gratitudine, armata di scudo e di spada, promise di proteggere tutti i pescatori e, per estensione, gli abitanti di Varsavia.
m

Rispondi